Tracce veloci di un writer

Tracce Veloci di un Writer:

è il racconto artistico e fotografico di Mc Giaime e di una generazione di writers attiva a Roma negli anni 1988/1998.
Una selezione di circa 800 foto scattate da Mc Giaime che ci presentano il mondo cromatico urbano con un'inesauribile varietà
di graffiti straordinari su muri, metropolitane, treni, furgoni e bus.

Mc Giaime said:
Un treno dipinto non è come un muro dipinto, il muro lo devi andare a vedere, il treno porta in giro i suoi disegni all'aperto, tra i campi, i palazzi, sopraelevate,
all'uscita dai tunnel, alle stazioni, come un festone allegro e sinuoso. Un sorprendente impatto... Una traccia veloce..

 

Tracce Veloci

Gruppo Messaggerie Editore
traccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitraccevelocitracceveloci
 

 Mc Giaime dicono di lui

Giaime e i suoi amici si esprimono utilizzando gli spazi della Sub- way, le pareti della metropolitana, con colori industriali mediante un linguaggio fatto di immagini e parole.
Il risultato è un meticciato del- le arti: parole, musica, danza, architettura, scenografia, movimentismo e droghe, che ricordano involontariamente la definizione di arte totale di
Kandinsky e Marinetti. Un armamentario linguistico che con oggettiva allegria trova le sue
origini anche nelle avanguardie storiche europee: l’onomatopea e la parolibera futurista,
l’uso della danza dadaista e l’aggressività del linguaggio pubblicitario.
Achille Bonito Oliva

Giaime è bravo e veloce. In una notte riesce a dipingere più e meglio di tutti gli altri.
Sceglie di firmarsi Mc Giaime. Mc sta per Master of Ceremony, il maestro di cerimonia,
un suffisso che indica nella cultura Rap una figura di riferimento.
E’ struggente sfogliare i suoi libri di scuola e trovarci dappertutto disegni, sigle, colore.
E’ una commistione in cui la cultura consegnata ai libri è svecchiata, come se qualcuno
avesse aperto le finestre e fatta entrare aria fresca.
Pietrangelo Buttafuoco

Mc Giaime, con il bel nome che si era dato, immediata comunicazione dell’appartenenza
al mondo “globale” e delle “griffe” di ciascuno di noi, anche il più ribelle, operava su questa realtà. Sulla realtà della Roma sempre più periferica ed insieme metropolitana, sulla Roma
delle stazioni e dei vagoni della metropolitana. L’arte frequenta infatti i territori inattesi,
i territori dello smarrimento, piuttosto che quelli delle false certezze e dell’insopportabile
retorica.
Renato Nicolini

...Conturba il pupazzo che assiste immobile alla vista della figura sanguinolenta al suo fianco.
Né ci si può sentire placati guardando quel treno che corre, forse lontano verso orizzonti
più sereni. Si tratta di un turbinio di figure che vanno sovrapponendosi,
sfumando l’una nell’altra.
Guillermo Mariotto

Giaime guardava le cose con l’aria di chi “sente”, si muoveva sinuo- so con la sua simpatica magrezza, aveva braccia lunghe che mulinava- no con tentacolare bulimia umana, braccia così simili a due matite che disegnavano tag nell’aria delle metropoli conquistate.
Gianluca Marziani

Ringraziamento per dono: Ho ricevuto una copia della pubblicazione "Mc Giaime Fiumanò. Tracce veloci di un writer. Roma Europa New York" 2011, da lei cortesemente inviata in dono alla Biblioteca della Camera dei Deputati. Tale opera di sicura utilità per la nostra utenza, sarà inserita in catalogo e messa a disposizione del pubblico.
Dott. Antonio Casu - Camera dei Deputati 4 Settembre 2013 - il Bibliotecario.

 

 

Graffiti writing

Ultime Notizie

  • 1
  • 2

Roma - 23 Maggio 2012 - Università di Roma Tor Vergata

Roma -  23 Maggio 2012 - Università di Roma Tor Vergata

Roma - Mercoledi 23 Maggio 2012 - Facoltà di Lettere e Filosofia - Università di Roma "Tor Vergata" alle ore 11:00 si è...

Read more

Troppo Avanti Show - Tommaso "Piotta" Zanello

Troppo Avanti Show - Tommaso "Piotta" Zanello

  All'ascolto di Tommaso Zanello, alias "Piotta" e del suo "Troppo Avanti", show musicale a base di hip hop e reggae... Presto online...

Read more